Teatri

Il 7 dicembre 2023, il Comitato per il Patrimonio immateriale dell'Unesco ha riconosciuto il canto lirico italiano lo status di patrimonio immateriale dell'umanità. Per ogni culto è necessario il rito e i luoghi del canto sono i Teatri d’opera, templi in cui un’arte che unisce teatro di parola, musica, scenotecnica, danza si rinnova ad ogni apertura di sipario.
A cominciare dai tentativi della Camerata dei Bardi nella Firenze medicea di ‘restaurare’ la prassi esecutiva della tragedia greca.
Il 26 dicembre del 1598 a Firenze fu rappresentata probabilmente privatamente a Palazzo Tornabuoni, il primo titolo di cui si ha notizia "Dafne", su versi di Ottavio Rinuccini e musica di Jacopo Peri (con brani di Jacopo Corsi), della quale sono pervenute solo alcuni estratti. Sempre a Firenze il 6 ottobre del 1600 avviene il debutto ufficiale di quella che è considerata la prima opera, l’ "Euridice" nel Teatro di Palazzo Pitti in occasione delle nozze di Maria de’ Medici ed Enrico IV di Francia. Su libretto di Ottavio Rinuccini, musica di Jacopo Peri e la creazione dell’apparato scenico di Bernardo Buontalenti.
Il 1637 segna l’inizio di una nuova era, a Venezia viene costruito il primo Teatro d’opera pubblico al mondo, il Teatro di San Cassiano, che oggi non esiste più. Nel 1737 viene inaugurato a Napoli il Teatro di San Carlo che ad oggi è il più antico Teatro d'opera del mondo ad essere ancora attivo.
Festa della Musica Italiana, quest’anno alla sua 30a Edizione, ha sempre incentivato la musica negli spazi aperti per facilitare condivisioni e molteplicità di offerta conoscenza musicale unendo nel segno della musica persone e luoghi. L’idea di quest’anno per l’edizione di Festa della Musica Italiana 2024 è quella di coinvolgere nella programmazione i Teatri d’opera come soggetti proponendo un itinerario «emotivo» e conoscitivo, una sorta di una sorta di Grand Tour nel segno del canto e dei titoli che hanno reso celebre l’Italia nel mondo.


Iscritti/attivi: 4 di 50

Questo sito Web utilizza i cookie per fornire una buona esperienza di navigazione

Tra questi rientrano i cookie essenziali, necessari per il funzionamento del sito, ed altri che vengono utilizzati solo a fini statistici anonimi, o per visualizzare contenuti personalizzati. Puoi decidere quali categorie vuoi consentire. Si prega di notare che, in base alle impostazioni, non tutte le funzioni del sito Web potrebbero essere disponibili.

Questo sito Web utilizza i cookie per fornire una buona esperienza di navigazione

Tra questi rientrano i cookie essenziali, necessari per il funzionamento del sito, ed altri che vengono utilizzati solo a fini statistici anonimi, o per visualizzare contenuti personalizzati. Puoi decidere quali categorie vuoi consentire. Si prega di notare che, in base alle impostazioni, non tutte le funzioni del sito Web potrebbero essere disponibili.

Le tue preferenze sui cookie sono state salvate.